Archivio Proseminar (Scfs)

Oltre agli incontri in calendario, per i dottorandi sono state previste attività seminariali ad hoc, finalizzate a mettere in contatto con temi e ambiti di ricerca inerenti lo spettro tematico del curriculum, tenute sia da membri del Collegio sia da docenti e ospiti esterni.

PROSEMINAR       A.A. 2018-2019

( Aula “Massimo Rosati” –  II Piano )

Incontro 12 (15-18) e 13 (10-13) dicembre 2018

Claudio Corradetti (Univ. Roma “Tor Vergata”)
Diritti umani e Teoria Critica. L’idea di universalismo pluralista.

Incontro 16 (15-18) e 17 (10-13) gennaio 2019

Tonino Griffero (Univ. Roma “Tor Vergata”)
Di quale domanda l’ermeneutica è la risposta?

Incontro 30 gennaio 2019 (15-18)

Franco Maria Di Sciullo (Univ. Messina)
L’idea di ragione pubblica.

Incontro – 28 febbraio 2019 (10-14)

Presso : Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo Università Roma Tre
Roma, Via Ostiense, 234 – Aula Elio Matassi

L’incontro del comunismo riformatore e della Chiesa Cattolica con i diritti umani (1975-1991) [ info ]

Michele Di Donato (Sciences PO, Centre d’histoire, Paris) 
L’Internazionale socialista e la questione dei diritti umani

Alessandro Santagata (Università di Padova)
Santa Sede, diritti umani e perestrojka (1985- 1989)

Massimiliano Signifredi (Università Roma Tre)
I diritti umani e l’incontro tra comunisti riformatori, dissidenti e Chiesa cattolica in Polonia dal KOR a Solidarność

Incontro 13 marzo 2019 (15-18)

Florian Çullhaj (European University of Tirana, Albania)
Political Culture and Democratic Consolidation in Post-Communist Albania.

Incontro – 20 marzo 2019 (15-18)

Alessandro Ferrara (Univ. Roma “Tor Vergata”)
Che cosa è un popolo?

Incontro 27 marzo 2019 (15-18)

Daniele Santoro (University of Minho, Portogallo)
Cosa è l’interesse pubblico?

Incontro 10 aprile 2019 (15-18)

Silvia Ferretti (Univ. Macerata)
Ernst Cassirer e l’esito antropologico della filosofia delle forme simboliche.

Incontro 17 aprile 2019 (15-18)

Arianne Conty (American University of Sharjah, Emirati Arabi Uniti) in cooperazione con CSPS,
Religious Responses to the Anthropocene.

Incontro – 15 maggio 2019 (10-18)

AWAC Meeting: Assessing Well-Being: atmospheres and capabilities
Claudio CorradettiLibertà e well-being come presupposti formali di una teoria dei diritti umani.
Antonella D’AndreaLa valutazione del benessere degli individui tra qualità del lavoro e qualità della vita.
Gianni DessìLa fine del futuro: le trasformazioni nel sentimento dell’identità personale e nella politica in Italia.
Tonino Griffero Il Well-Being è un’atmosfera collettiva?
Claudia HassanWell-being, fiducia, società.
Marco TedeschiniIl disagio del disgusto. Una questione di umanità.
Alessandro FerraraWell-being tra self-fulfilment e gratificazione.

Incontro 10 giugno 2019 (15-18)

Gianni Dessì (Univ. Roma “Tor Vergata”)
Popolarismo e populismo.

PROSEMINAR       A.A. 2017-2018

( Aula “Massimo Rosati” –  II Piano )

 

Incontro: 18 ottobre(15.00 – 19.00)

Juergen Hasse (Univ. Frankfurt)
The Memorable within the Common. Phenomenology and the Demand for Explanation.

Incontro: 23 novembre (15.00 – 18.00)

Daniel Gamper ( Univ. Autònoma de Barcelona)
Il dovere della reasonable accommodation ed i suoi limiti.

Incontro: 18 dicembre (15.00-18.00) e 19 dicembre (10.00-13.00)

Alessandro Ferrara (Univ. di Roma “Tor Vergata”)
Di traverso, all’entrata della caverna. Una nota pluralista a Platone.

Incontro: 14 febbraio (15.00-18.00) e 15 febbraio (10.00-13.00)

Tonino Griffero (Univ. di Roma “Tor Vergata”)
La (irresistibile?) carriera del concetto di “atmosfera”.

Incontro: 28 febbraio (15.00-18.00)

Dario Castiglione (Univ. of Exeter)
Le “condizioni della politica” e la legittimità democratica.

Incontro: 14 marzo (15.00-18.00) e 15 marzo (10.00-13.00)

Gianni Dessì (Univ. di Roma “Tor Vergata”)
Democrazia ed elitismo.

Incontro: 3 aprile (15.00-18.00) e 4 aprile (10.00-13.00)

Claudio Corradetti (Univ. di Roma “Tor Vergata”)
Modernita’ e giustizia internazionale: ius peregrinandi, indios e appropriazioni legittime.

Incontro: 23 aprile 2018 (15.00-18.00)

Elio Franzini (Univ. Statale Milano)
Filosofia della crisi.

Incontro: 2 maggio 2018 (15.00-18.00)

Valerio Fabbrizi (Univ. Roma Tor Vergata)
Costituzionalismo fra normativismo e realismo.

Incontro: 23 maggio 2018 (15.00-18.00)

Marco Tedeschini (Univ. Roma “Tor Vergata”)
Il conflitto estetico. Per una teoria del disgusto.

PROSEMINAR      A.A. 2016-2017

(Aula “Massimo Rosati” –  I Piano)
Secondo Incontro: 29 maggio 2017 (10.00 – 18.00)

10.00 – Gianni Dessì (Univ. di Roma Tor Vergata)
John Dewey e la democrazia creativa.
(discussant: Gatta/Scassillo)

11.30 – Claudio Corradetti
Cosmopolitismo e costruttivismo giuridico: il diritto di visita kantiano.
(discussant: Fabbrizi/Mussomar)

15.00 – Antonio Manfreda (Univ. di Roma Tor Vergata)
Soggetto e scrittura in Montaigne.
(discussant: Fantasia/Frattaroli)

16.30 – Michele Di Monte (Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini)
Fallacie patetiche
(discussant: Marinucci/Piatti)

Incontro Sensibilia: 10 maggio 2017
Museo Hendrik Christian Andersen

Presentazione del libro di Tiziana Pangrazi

Ritorno al cielo. L’estetica musicale in Italia dal Trecento al primo Novecento
Milano, Mimesis, 2016

IntroduceMaria Giuseppina Di Monte (Direttore Museo H. C. Andersen)

Ne discutono con l’autriceMichela Garda (Università degli Studi di Pavia)

Susanna Pasticci (Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale)

ModeraGiampiero Moretti (Università di Napoli)

Incontro Sensibilia: 7 aprile 2017
Museo Hendrik Christian Andersen

Andrea Pace Giannotta (Università di Firenze)
Stati mentali e presenza vivente. Lo temporolità dell’esperienza tra filosofia della mente e fenomenologia.

 Andreas Phillppopoulos-Mihalopoulos (University of Westminster)
Atmosfere dell’iper-presenza.

Roberta Lanfredlni (Università di Firenze)
Presenza e determinazione nell’esperienza fenomenologica.

Rocco Ronchi (Università dell’Aquila)
Presente perfetto. Critica della fallacia decostruzionista.

Primo Incontro: 12 Dicembre 2016 (10.00 – 18.00)

10.00 – Marina Calloni (Univ. Milano-Bicocca)
Centri e periferie della cittadinanza. La questione dei profughi.
(discussant: Mussomar/Purgato).

11.30 – Alessandro Ferrara (Univ. di Roma Tor Vergata)
Decostruire la decostruzione della legge: Benjamin riletto da Menke.
(discussant: Fabbrizi/Piatti)

14.30 – Piero Vereni (Univ. di Roma Tor Vergata)
La carcerazione in Italia. Tendenze e spazi di ricerca.
(discussant: Grammaroli/Marinucci)

16.00 – Tonino Griffero (Univ. di Roma Tor Vergata)
Evidenza e autorità nell’estetica e nel diritto.
Un punto di vista atmosferologico.              
(discussant: Fantasia/Frattaroli)

Incontro Sensibilia: 28 Ottobre 2016
Museo Hendrik Christian Andersen

Krien Clevis (Radboud University Nijmegen/Reale Istituto Olandese Roma)
In the Footsteps of Piranesi. Artistic Position on Mile V and VI on the Via Appia Antica, Rome

Daniela De Paulis (University of Amsterdam)
Neuroscience and Radio Astronomy in Performance Art

Stefano Bevacqua (Société Française de Philosophie)
Il corpo nel mezzo: dal desiderio al movimento

Elio Franzini (Università degli Studi di Milano)
Ma quanti corpi abbiamo? Sulle mitologie della corporeità

 

PROSEMINAR 

Calendario a.a. 2015-2016

(Aula “Massimo Rosati” –  I Piano) Ore 15.00 – 18.00

9 dicembre 2015   Tonino Griffero (Univ. Roma Tor Vergata)
Dalla filosofia dell’arte all’estetica patica.

20 gennaio 2016   Alessandro Ferrara (Univ. Roma Tor Vergata)
Legge e violenza: decostruire la decostruzione della legge.

3 febbraio 2016    Salvo Vaccaro (Univ. di Palermo)
Una critica della biopolitica.

10 febbraio 2016  Gianni Dessì (Univ. Roma Tor Vergata)
Realismo e idealismo nel pensiero politico americano.

2 marzo 2016 Michele Di Monte (Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini)
O Platone o Danto. Che tipo di storia può avere l’arte?

23 marzo 2016    Marco Bucarelli (Univ. Roma Tor Vergata)
Il potere e la grazia. Analisi su forme attuali di relazione tra il potere e le religioni.

20 aprile 2016     Franco Miano (Univ. Roma Tor Vergata)
Martin Buber. Il problema dell’uomo e l’eclissi di Dio.

25 maggio 2016  Piero Vereni (Univ. Roma Tor Vergata)
Immigrazione a Roma tra transnazionalismo e cosmopolitismo.

1 giugno 2016     Daniela Angelucci (Univ. Roma 3)
Il cinema come macchina del pensiero.

8 giugno 2016     Geminello Preterossi (Univ. Salerno)
Ciò che resta della democrazia.

 

PROSEMINAR     

Calendario a.a. 2014-2015

(Auletta dipartimentale IV Piano) Ore 15.00 – 18.30

3 dicembre 2014 – Barbara Continenza (Univ. Roma Tor Vergata), Lo Historical                                          Sketch di Charles Darwin. Un “breve, ma imperfetto”, abbozzo                                              storico di una “considerevole rivoluzione” (AULA P7/Sala Giunta)

14 gennaio 2015 – Marina Calloni (Univ. di Milano-Bicocca), Confini del                                                         cosmopolitismo

29 gennaio 2015 – Matteo Bortolini (Univ. di Padova), Pratiche, liturgie e post-                                              secolarismo. A partire da Jürgen Habermas

18 febbraio 2015 – Alessandro Ferrara (Univ. di Roma Tor Vergata), Riabilitare                                           l’autenticità: una critica della critica decostruzionista all’unità del                                           soggetto

4 marzo 2015 – Salvo Vaccaro (Univ. di Palermo), Foucault: dall’ethopoiesi                                                 all’ethopolitica 

8 aprile 2015 – Tonino Griffero (Univ. Roma Tor Vergata), Che cosa c’è di nuovo                                      nella Nuova Fenomenologia?

22 aprile 2015 – Vittorio Bufacchi (Univ. Cork), Il concetto di ingiustizia

13 maggio 2015 – Michele Di Monte (Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo                                             Barberini), Competenze estetiche. Come sappiamo chi è più                                                 sensibile?

3 giugno 2015 – Giampiero Moretti (Univ. di Napoli, L’Orientale), La questione                                               dell’abitare a partire dal pensiero di Heidegger

 

PROSEMINAR     

Calendario a.a. 2013-2014

(Auletta dipartimentale IV Piano)  Ore 15.00 – 18.30

13 novembre 2013      Tonino Griffero, Un’altra morte dell’arte: il caso di Schelling

11 dicembre 2013       Alessandro Ferrara, Crisi o trasformazione della democrazia?

22 gennaio 2014         Paolo D’Angelo, Esiste ancora l’arte di massa?

12 febbraio 2014         Michele Di Monte, Perché il materialismo neodarwiniano è quasi certamente sbagliato (per Thomas Nagel)?

5 marzo 2014              Antonio Manfreda, Dispendio e negazione in Georges Bataille 

9 aprile 2014               Francesca Dragotto, La comunicazione attesa

21 maggio 2014          Piero Vereni, Libertà o felicità? Un dilemma simmeliano tra gli squatters di Roma

4 giugno 2014              Massimo Rosati, La sociologia del sacro come psicoanalisi sociale: versioni, interpreti e problemi

25 giugno 2014          Barbara Continenza, Darwin e la rivoluzione

 

PROSEMINAR 

Calendario a.a.2012-2013

Mercoledi 9 Gennaio 2013, ore 15.00 Tonino Griffero, Che cosa è una quasi-cosa e perché la riduciamo a proprietà?

 Mercoledi 27 Febbraio 2013, ore 15.00 Gianni Dessì, L’età progressista negli Stati Uniti tra idealismo e realismo

 Mercoledi 20 Marzo 2013, ore 15.00 – Marco Bucarelli, Teoria personalistica dell’impegno

 Mercoledi 10 Aprile 2013, ore 15.00 – Franciscu Sedda, L’essere e l’enciclopedia. Riflessioni  sull’opera semiotica di Umberto Eco

 Mercoledi 8 Maggio 2013, ore 15.00 – Barbara Continenza, Alfred Russel Wallace: «lo strumento inconsapevole che spinse Darwin a …»

 Mercoledi 5 Giugno 2013, ore 15.00 – Massimo Rosati, L’arcaico e la storia: Durkheim ed Eliade

 Mercoledi 19 Giugno 2013, ore 15.00 – Alessandro Ferrara: Critica e normatività immanente

PROSEMINAR

Calendario a.a. 2011-2012

Martedì 10 gennaio 2012, ore 15-18 – Alessandro Ferrara, Autenticità, normatività dell’identità e ruolo del legislatore in Rousseau

Mercoledì 1 febbraio 2012, ore 15-18 – Tonino Griffero, Il corpo (proprio) e la sua rappresentazione

Martedì 14 febbraio 2012, ore 15-18 – Franciscu Sedda, Traduzione: un concetto interdisciplinare?

Mercoledì 29 febbraio 2012, ore 15-18 – Lucio Cortella, Per una teoria del riconoscimento

Martedì 13 marzo 2012, ore 15-18 – Kristina Stöckl, Postsecolarismo, politica e religioni tradizionali: il dibattito sui diritti umani nella Chiesa Ortodossa Russa

Mercoledì 11 aprile 2012, ore 15-18 – Giovanna Cavallari, Il sindacalismo rivoluzionario italiano prima del fascismo

Mercoledì 2 maggio 2012, ore 15-18 – Massimo Rosati, Gramsci e la sociologia

Mercoledì 30 maggio 2012, ore 15-18 – Gianni Dessì, I Federalist Papers tra idealismo e realismo

PROSEMINAR

Calendario a.a. 2011-2012

 – Alessandro Ferrara, Democrazia e passione per l’apertura

Virginio Marzocchi, Tommaso d’Aquino e la lex

Luca Baccelli, Diritti umani e ritorno della guerra giusta

Tonino Griffero, L’astuzia del dogma

Francesco Miano, Persona e comunità in Emmanuel Mounier

Marcello Massenzio, Tempo della festa e tempo del lavoro

Stefano Petrucciani, Democrazia: sostanziale o procedurale?

Massimo Rosati, Kristina Stoeckl, Modernità: uno sguardo tra sociologia e filosofia politica

Gianni Dessì, Gino Germani: autoritarismo e mobilitazione psicologica

 

PROSEMINAR

Calendario a.a. 2009- 2010

 

Alessandro Ferrara, Ragione speculativa e ragione deliberativa

Tonino Griffero, Atmosfere: non metafore ma semi-cose

Marco Bucarelli, Religioni e politica. Riflessioni sull’attualità del pensiero di Sant’Agostino

Kristina Stöckl, Political normativity, post-secularism and orthodox religion. Human rights and democracy from a Russian Orthodox perspective

Luigi Manfreda, La lettura heideggeriana della Fenomenologia dello Spirito

Giovanni Giannoli, Rappresentazioni del mondo che espungono il tempo

Giovanni Dessì, Niebuhr, Kennan e il realismo politico nell’America della guerra fredda

Federica Bindi, L’Europa

Francesco Miano, Per un’etica della responsabilità

Franciscu Sedda, Le forme del mondo. Radici, storie e orizzonti del glocal

Michele Di Monte, Fatti e contraffatti. La percezione estetica del falso

Barbara Continenza, Filosofia della biologia

Stefano Semplici, La bioetica oggi in Italia

Massimo Rosati, Secolarizzazione e post-secolarizzazione: il caso Turchia

Giovanna Cavallari, Il pensiero politico di Charles Renouvier